GIAMBATTISTA GIORGI

GIAMBATTISTA GIORGI – SESSION PLAYER, ALEX CARPANI BAND

Giambattista Giorgi è un bassista classe 1982, nato a Bologna, inizia a studiare chitarra classica all'età di dodici anni per poi passare definitivamente al basso elettrico all'età di tredici anni.
Ha lavorato come session man per diversi artisti italiani quali Anna Oxa, Umberto Tozzi, Alan Sorrenti, Alberto Bertoli, Annalisa Scarrone, Alberto Camerini, Matteo Becucci e tanti altri.
A livello internazionale, ha lavorato con i Barock Project, band di rock progressive con 3 album all’ attivo (Misteriose Voci, Rebus, Coffee in Neukolln – Musea Records), e con Alex Carpani Band, con tre album all’attivo (Waterline, The Sanctuary e Four Destinyes, quest’ultimo prodotto dall’etichetta inglese Festival Music), suonando nei più importanti festival di progressive rock del mondo assieme a musicisti quali David Jackson (ex membro Van Der Graaf Generator), David Cross (ex membro dei King Crimson), Aldo Tagliapietra, Bernardo Lanzetti, Lino Vairetti e altri.
Nel 2004 ha vinto il premio come miglior bassista rock al concorso “Moebius music festival”, nel 2014 il premio con borsa di studio "Massimo Mutti" per i corsi di alto perfezionamento musicale di Siena Jazz, dalla delegazione di musicisti quali John Taylor, Julian Siegel, Diana Torto, Massimo Morganti e Tomaso Lama.
Oltre all’attività live e studio, affianca una lunga attività didattica:
Autore del seminario sulla musica rock progressive intitolata “Progressive Concepts”.
Ha insegnato presso Music Academy Since 1999, Accademia di musica moderna, Scuola di musica Bernstein ed altre.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Se prosegui con la navigazione accetti di ricevere i cookie. Altre info. Accetto!