Nuovo marchio in esclusiva per il mercato italiano: Randall nella squadra di Backline.

La storia di Randall è indissolubilmente legata al suo fondatore Don Randall, da cui il marchio prende il nome. Don Randall fu un vero pioniere del music business americano e una tra le personalità che diedero vita al sound del Rock come lo conosciamo oggi. Ecco la sua storia.

Nel 1946 Don Randall collabora con Leo Fender, per sviluppare e vendere gli strumenti e gli amplificatori Fender. Nel 1953 Don, diventa presidente Fender e, sotto la sua geniale guida, le vendite aumentarono esponenzialmente, facendolo diventare negli anni 60 un brand riconosciuto in tutto il mondo. Non solo, è stato proprio Don Randall a coniare  i nomi divenuti icona del mondo dello strumento musicale: Esquire, Telecaster, Broadcaster, Stratocaster, Precision Bass, Twin Reverb, Bassman e molti altri.

Don Randall fu anche tra le personalità che negoziarono nella trattativa con CBS e successivamente divenne vice presidente e general manager della Fender Musical Instrument e della divisione vendite Fender della CBS fino al lascito della compagnia nel 1969.

Il 1970 è l’anno della svolta e fonda la Randall Amplifiers con l’obiettivo di concentrarsi sulla tecnologia e il sound dei circuiti solid state, ideando molti dei FET transistor, tutt’ora punto di riferimento del mercato.

Negli anni 90 il brand venne venduto alla US Music Corp e successivamente acquisito dalla Wahsburn International. Nel 2002 venne lanciata una serie innovativa la MTS, Modular Amplifiers Series, ideata da Bruce Egnater (che successivament fondò la Egnater Brand), a seguito di questo successo Randall si espanse ulteriormente coinvolgendo artisti del calibro di Kirk Hammett, Scott Ian, George Lynch.

Nel 2010 US Music Corp è stata acquisita da Jam Industries e Joe Delaney è stato incaricato di seguire Randall, volendosi concentrare ancora una volta sul punto forte del marchio, ovvero lo sviluppo del prodotto. Così ha chiamato a sé uno tra gli ingegneri più rinomati nel mondo dell’heavy: Mike Fortin. Il suo primo importante lavoro è stato quello di creare un amplificatore per una leggenda come Kirk Hammett, il prototipo di questo ampli ha debuttato direttamente allo Yankee Stadium al live del BIG4. Come su quel palco, Randall è oggi uno dei marchi che caratterizza il sound del rock con una pasta di suono unica.

Successivamente Mike Fortin diventa ufficialmente capo ingegnere di Randall e nel 2013 debuttano al NAMM tre nuove serie la RG, RD-DIAVLO e TRASHER che vengono subito amate dal mondo delle sei corde heavy. 

Scopri Randall: CLICCA QUI!

TROVI I RIVENDITORI AUTORIZZATI IN FONDO A QUESTA PAGINA --> http://www.backline.it/randall

KIRK HAMMET SIGNATURE

NUNO BETTENCOURT SIGNATURE

 
  

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Se prosegui con la navigazione accetti di ricevere i cookie.   Altre info. Accetto!