Hot Plate Gli Hot Plate THD sono degli attenuatori di potenza professionali che si interpongono tra il finale di un amplificatore e la sua cassa, appositamente progettati per ridurre il livello sonoro che va a pilotare gli speaker, riducendo così il volume d’uscita, ma mantenendo invariate la saturazione delle valvole e del trasformatore: in pratica agiscono come un ulteriore controllo di master volume post finale, che consente di riprodurre l’amplificatore a qualsiasi volume, assorbendo la maggior parte della potenza generata dal finale e lasciandone passare solo una piccola parte destinata agli altoparlanti. In questo modo l'amplificatore potrà avere il suono caratteristico di un finale valvolare tirato al massimo ma al volume desiderato. Gli Hot Plate sono ottimizzati in base all’impedenza di uscita dell’amplificatore e di conseguenza vanno abbinati a quest’ultima; sono quindi offerti in 5 versioni differenti, ognuna caratterizzata dal proprio colore: 2 ohm (Gold), 2.7ohm (Green), 4 ohm (Red), 8 ohm (Purple), e 16 ohm (Blue). Ogni Hot Plate THD fornisce un’attenuazione da 0dB a -16dB, con incrementi di 4 dB; una volta raggiunta l’attenuazione di -16db, è possibile sfruttare un secondo potenziometro continuo, che permette di attenuare ulteriormente il volume d’uscita fino a -16db; inoltre gli Hot Plate sono dotati di un carico di potenza fittizio, che permette di utilizzarli anche senza cassa; grazie all’uscita Line Out (con controllo level continuo da -40dB a +10dB) sarà quindi possibile registrare o suonare in diretta in modo assolutamente silenzioso. L’Hot Plate è l’unico attenuatore di potenza ad avere anche un controllo tonale, grazie agli switch Bright e Deep posti sul pannello frontale; ciò consente di compensare la naturale tendenza dell'orecchio a percepire meno alti e bassi quando il volume si riduce. L’Hot Plate è anche l’unico attenuatore di potenza ad avere un sistema interno di Noise Reduction passivo, che agisce solamente sui rumori di fondo quando non si sta suonando. Con uno chassis completamente in alluminio anodizzato, e dotati di una ventola interna per il raffreddamento, gli Hot Plate possono essere utilizzati con qualsiasi configurazione di amplificatore: testata con una cassa, testata con due casse o combo. Backline si é assicurata l'intera produzione THD per l'anno 2011 , quindi l'Italia é l'unico paese dove potete trovare gli Hot Plates , cercandoli presso i Backline Music Center Selezionati che trovi al seguente LINK
 
  

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Se prosegui con la navigazione accetti di ricevere i cookie.   Altre info. Accetto!